Più traffico al tuo sito Web se aumenti l’engagement su Facebook: contenuti di qualità in prima linea

Più traffico al tuo sito Web se aumenti l’engagement su Facebook: contenuti di qualità in prima linea

Facebook è il social network più utilizzato in assoluto dagli organi di informazione, in virtù della sua celebre sezione Notizie, la quale mostra tutto ciò che viene pubblicato dai profili privati e da quelli pubblici, premiando i contenuti che registrano il maggior numero di interazioni tra utenti. L’obiettivo di ogni redazione online è quello di mantenere l’articolo in buona posizione per più tempo possibile all’interno della sezione Notizie: in questo modo il contenuto sarà accessibile a milioni di utenti, generando un considerevole reindirizzamento alle pagine del sito dell’organo di informazione.

A seguito delle ultime modifiche apportate da Facebook, molte redazioni hanno dovuto rielaborare il proprio piano comunicativo, cercando di scoprire quali contenuti  catturano l’attenzione e il coinvolgimento del popolo della rete. In generale, un post con un’alta quantità di interazioni, tra cui reazioni e commenti, ha maggiori possibilità di rimanere in cima tra le notizie, e vi è una stretta relazione tra la qualità del contenuto e il successo ottenuto su Facebook. Curare l’articolo da inserire in ogni sua forma è imprescindibile per riuscire a incrementare il numero di visite e il relativo reindirizzamento alle pagine del sito. Da non sottovalutare la capacità della pagina di rispondere prontamente ai commenti, fattore che spesso produce un ulteriore incremento dell’interesse verso il post.

Un sistema eccezionale per monitorare i propri risultati è rappresentato da CrowdTangle, un accurato strumento che permette di conoscere in tempo reale i dati inerenti al successo di ciascun post, calcolando esattamente il reindirizzamento verso le pagine del sito da cui deriva la notizia, aspetto particolarmente a cuore per ogni organo di informazione. L’algoritmo prende in considerazione gli ultimi 100 post divisi per tipologia pubblicati dall’account, mostrando i risultati dei link, delle foto e dei video. Oltre a esaminare i risultati dei propri contenuti, CrowdTangle offre la possibilità di visualizzare l’andamento dei post più popolari in assoluto su Facebook: tale elemento è di fondamentale importanza, poiché consente agli organi di informazione di scoprire quali sono i post che generano il più alto engagement.

Sono tanti i segreti per creare un contenuto in grado di ottenere migliaia di visualizzazioni, dall’attenzione con il quale viene redatto l’articolo alla capacità della pagina di saper generare un forte engagement attraverso una costante presenza da parte dei redattori. E per capire se la direzione intrapresa dal proprio account è quella corretta, non vi è miglior soluzione che affidarsi a CrowdTangle, il più efficace sistema per scoprire l’andamento delle proprie pubblicazioni.


Pubblicato in: Content Marketing, Social media il 27/08/2018