Le regole per la realizzazione di un buon sito web

Le regole per la realizzazione di un buon sito web

La prima impressione è quella che conta!

Questa che sembra una frase fatta, è in realtà ciò che bisogna tenere in considerazione, quando ci presentiamo ad un potenziale cliente. Infatti, in caso di impressione negativa, è probabile che non ci sarà mai un secondo incontro.

Pertanto, ogni attività commerciale, in un’era in cui il digitale ha soppiantato le vie di comunicazione tradizionali, per tentare di farsi apprezzare sin da subito, deve necessariamente, presentarsi al proprio target, attraverso un sito web professionale.

Ma quali sono le regole per realizzare un sito web di successo?

Eccone alcune:

  • un sito aziendale è per gli utenti,  è a loro che deve piacere e risultare utile;
  • la raccolta di idee e contenuti è preliminare alla realizzazione del sito stesso. È importante, infatti, chiedersi, cosa è possibile offrire ai propri clienti e cosa questi effettivamente cercano;
  • organizzare i contenuti in semplici gerarchie, utilizzando i menu e la barra di navigazione in modo che i visitatori sappiano sempre in che parte del sito si trovano e possano tornare con facilità sulle pagine viste in precedenza;
  • utilizzare testi brevi e adatti al web;
  • non fare uso di effetti speciali che finiscono per distrarre e infastidire l’utente;
  • diminuire i tempi di caricamento delle pagine;
  • realizzare un sito web responsive ovvero che cambia il proprio layout e i propri contenuti, a seconda del dispositivo dal quale si accede;
  • collegare i social network al sito in modo da incanalare il traffico utenti verso quest’ultimo;

Altra regola fondamentale per la realizzazione del proprio sito aziendale, è affidarsi a professionisti del settore, capaci di interpretare valori e obiettivi in modo da trasmetterli ai potenziali clienti.


Pubblicato in: Web Design il 17/12/2015